LOADING
LANG IT
CASE HISTORY|YACHTING - 19.05.2013
SCROLL DOWN
logo

MY FR024 Aslec 4

cover

Realizzato dal cantiere navale Rossinavi con interior designer Remi Tessier ed Exterior Designer Studio Spadolini e coordinamento del surveyor Umberto Tagliavini, il lavoro a bordo della Aslec 4 è il risultato di un grande lavoro di squadra tra tutti gli operatori coinvolti.

Per questo affascinante yacht di 45 metri Videoworks S.p.A. ha fornito non solo la progettazione, realizzazione, integrazione e assistenza post vendita del sistema audio video e domotico a bordo, ma anche il supporto consulenziale del light engineer, nuova figura aziendale che ha permesso, nell’integrazione domotica del sistema, di lavorare a stretto contatto con i light designers – Remi Tessier e Studio Spadolini - nella progettazione illuminotecnica e con gli elettricisti – Elettro Naval Impianti - per la realizzazione di una suggestiva atmosfera finale dove gli scenari di luce fanno da padroni.

Nello specifico, il light engineer Videoworks ha fornito una serie di informazioni tecniche (schemi elettrici, suddivisione circuiti, caratteristiche dei cavi, etc) relative al concept e ai corpi illuminanti scelti da Remi Tessier e Studio Spadolini, che hanno permesso di coordinare al meglio l’attività di installazione elettrica finale. Il controllo illuminazione è gestito, su scelta dello stesso Tagliavini, da Lutron Homeworks. Così come Lutron sono anche le tende QED Sivoia che si caratterizzano per l’elevata silenziosità nel movimento. Videoworks ha integrato la soluzione di luce di controllo a PC a scheda di monitoraggio, consentendo all'equipaggio di modificare i livelli di illuminazione esterna, a seconda delle richieste.

D’altro canto anche il sistema entertainment fornito sempre da Videoworks non è di secondaria importanza nel risultato finale: tutti i monitor sono HD e collegati con decoder satellitari che permettono la visione sia dei canali Sky Italia che di TV-VSAT. Nel main salon e nell’upper deck inoltre, è possibile controllare dall’iPad di gestione, il movimento lift dei monitor stessi, per un nascondimento totale della tecnologia a bordo.

Il divertimento è inoltre assicurato dal sistema Kaleidescape e dal Karaoke. Anche la sicurezza non viene trascurata: l’armatore può vedere proiettate a monitor da qualsiasi stanza le riprese delle CCTV di bordo.

In caso di necessità può inoltre contattare l’equipaggio, tramite lo Staff call, grazie al quale il cameriere può raggiungere facilmente l’armatore e soddisfare ogni sua richiesta. Il controllo di gestione sia della parte domotica che entertainment è effettuabile sia da iPad che da Crestron, che da iTouch nelle guest rooms. Per tutti i telecomandi, Videoworks ha realizzato una interfaccia dal design elegante e funzionale, che facilita l’utilizzo a chiunque desideri gestire l’esperienza.

Per non lasciare mai nulla al caso, è stato fornito da Videoworks anche un PC grazie al quale in caso di necessità sarà possibile effettuare estemporanea assistenza tecnica da remoto in qualsiasi parte del mondo stia navigando lo yacht.

link to page
image

DOMINATOR Ilumen M/Y Kaliente

YACHTING
link to page
image

CRN M/Y Cloud 9

YACHTING
link to page
image

Lighting design secondo Videoworks – Perini S/Y Seven

YACHTING

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle soluzioni,
news ed eventi.

© VIDEOWORKS GROUP

CREDITS - PRIVACY - COOKIE

LANG IT